/    /  Trattamento della iperidrosi

Trattamento della Iperidrosi

L’eccessiva sudorazione, detta iperidrosi, può essere imbarazzante e fastidiosa causando notevoli disagi in ambito sociale e lavorativo.

 

CHE COS’È L’IPERIDROSI

La sudorazione è un processo naturale e rappresenta il modo in cui il corpo cerca di regolare la temperatura corporea. Alcune persone hanno la tendenza a sudare molto anche in condizioni di temperatura normale. Le zone maggiormente affettate in questi pazienti sono:

  • i palmi delle mani
  • i palmi dei piedi
  • le ascelle

Questa condizione provoca un grave disagio nella vita sociale, lavorativa e di coppia, basti pensare al disturbo di avere una maglietta sempre bagnata o le mani sempre umide.

 

QUAL È IL TRATTAMENTO PER COMBATTERE L’IPERIDROSI

Il trattamento più semplice per risolvere l’iperidrosi, è la tossina botulinica 

 

MODALITÀ DI INTERVENTO

Il botox viene introdotto in micro dosi a livello intradermico, intervenendo sul muscolo che permette la contrazione e quindi lo svuotamento della ghiandola sudoripara.

Il trattamento viene ripetuto solitamente due volte all’anno.

 

PRIMA DEL TRATTAMENTO

È possibile applicare una crema anestetica in quanto le punture a livello dei palmi sono abbastanza fastidiose.

 

EFFETTI COLLATERALI

Non sono  stati descritti effetti collaterali importanti.

 

EFFICACIA E DURATA DEL TRATTAMENTO

L’effetto benefico inizia a comparire dopo tre giorni per durare fino a sei mesi.

 

Vuoi maggiori informazioni sul trattamento della iperidrosi?

Per maggiori informazioni sul trattamento della iperidrosi svolti a Tirana in Albania contattaci al numero +39 342 0427329 (Whatsapp) o scrivi all’indirizzo info@happyclinic.it, ti risponderemo con tutte le informazioni di cui avrai bisogno.

1. Quali sono gli interventi in ambito della chirurgia estetica del naso che si eseguono presso happy Clinic?
  • diminuzione del naso in caso di naso grande e il suo adattamento alle proporzioni del viso
  • correzione del profilo del naso che prevede anche la rimozione della gobba del naso
  • innalzamento della punta cadente-crollata
  • rioperazione del naso
  • correzione dei nasi in caso di infortuni o incidenti come i nasi rotti
  • restringimento del naso largo o della punta del naso
  • correzione in caso di narici grandi e larghe
  • correzione della parte ossea meno sviluppata del naso
  • settoplastica che consiste nella correzione funzionale del setto nasale
2. Quale tecniche vengono utilizzate per l’operazione del naso?

Viene utilizzata sia la tecnica chiusa che quella aperta.

Con la tecnica chiusa l’incisione chirurgica viene effettuata dalla parte interiore del naso, dentro le narici. Dopo l’intervento non ci saranno cicatrici visibili nella parte esterna del naso. La tecnica chiusa viene utilizzata di solito per l’eliminazione della gobba del naso, la diminuzione del naso e la correzione del setto nasale, per il restringimento del naso, ma anche per l’eliminazione di tante altre deformità.

Questa tecnica rappresenta diversi vantaggi: non ci sono cicatrici visibili, il paziente si riprende più velocemente e il gonfiore scompare più rapidamente.

Invece, durante la tecnica aperta l’operazione si effettua tramite un piccolo taglio sulla parte inferiore del setto nasale. Questa tecnica viene utilizzata principalmente per la correzione della punta del naso.

Alcuni dei vantaggi della tecnica aperta sono: migliora la visione delle strutture cartilaginee nell’area della punta del naso.

Comunque la scelta del metodo e della tecnica dipende piuttosto dalla valutazione del chirurgo nel caso individuale.

3. Come faccio a sapere se la chirurgia estetica del naso fa al caso mio?

Per estimare se sei un buon candidato per l’intervento è necessario effettuare la visita e le consultazioni. Poi in base al tuo caso e ai tuoi desideri si prende in considerazione la possibilità di effettuare l’intervento. Durante la visita si definisce anche il miglior modo per ottenere il risultato desiderato.

Si considerano pazienti candidati per l’intervento le persone maggiori di 16 anni, con una buona salute generale e che hanno risposto con dettagli alle domande mediche sulla loro salute e sulle loro abitudini.

Stai cercando un rapporto diretto con un consulente medico?

Nel corso del tempo, accumulando numerose esperienze, ci siamo specializzati nel gestire soprattutto l’aspetto umano e confidenziale del rapporto medico-paziente. Scrivici su Whatsapp e raccontaci il tuo problema:

 Whatsapp